Tu e il territorio… vi parlate?

…Caro collega, ciascun imprenditore fa crescere la sua azienda, in un contesto sociale e culturale ben preciso. Il suo stabilimento e gli uffici sono collocati in un paese, in una via, hanno vicini, parcheggi e così via. I dipendenti provengono di solito dalle zone limitrofe e tutti – tu, i …

continua a leggere…

Siamo Lego, mica giocattoli

…  Carissimo imprenditore, il mio miglior saluto per te. Mi piace sempre animare questa nostra community e portarti spunti di riflessione che ti conducano rapidamente al successo. Questo è il mio compito di formatore. Il compito di Giuseppe Arditi, che ti fa letteralmente “volare” in una dimensione di business vincente, …

continua a leggere…

Tutti Santi e non solo

…Ieri sera eravamo tutti appassionati di tradizioni americane Di dolcetti e scherzetti Zombie e zucche vuote illuminate Oggi siamo tutti Santi, ce lo ricorda la Chiesa, o comunque tutti portati alla santità Domani saremo tutti persone nomali, impegnate nel lavoro, nella professione, nella famiglia, con gli amici e la comunità …

continua a leggere…

Quanto è esperienziale il tuo bar?

…  Caro imprenditore del settore Horeca, ormai lo sai bene anche tu. Non è sufficiente avere un bar per fare fatturato, avere successo, diventare trascinatore di clientela e così via. Il bar è un delicato insieme di variabili che devono cooperare tra loro. Se una, per esempio, impazzisce, tutte le …

continua a leggere…

Chi indirizza il cliente? Una app

…Caro collega imprenditore dell’Horeca, quanto ci piace la tecnologia? Tantissimo, vero? Ci consente di lavorare in velocità, con precisione, di restare sempre connessi tra noi e con i clienti. Pare un sogno, invece è la realtà del Terzo Millennio nella quale siamo immersi mani e piedi. Non solo: il nostro …

continua a leggere…

Acquisti sui Social… ci mancava anche questo

…Caro imprenditore dell’Horeca, come ben sai ogni giorno – questo è il bello della globalizzazione e del libero mercato – si presenta alla porta della nostra impresa un nostro competitor. Una volta era il competitor diretto, ovvero quello che vendeva il nostro stesso prodotto o servizio. Ingaggio abbastanza facile: si …

continua a leggere…

Cosa diciamo e vendiamo alla generazione Greta?

…Oggi è venerdì: i nostri ragazzi, dopo aver scioperato per l’ambiente nelle passate settimane, sono tornati a scuola, ma hanno lasciato ben impresso nella mente dei adulti un messaggio: avete rovinato il pianeta, ci state rovinando il futuro, adesso basta. Ho osservato con molta attenzione i tantissimi aspetti del problema …

continua a leggere…

Inclusione, impariamo dai migliori

…  Carissimo collega imprenditore dell’Horeca, come ho avuto varie volte modo di spiegare, le nostre aziende devono diventare sempre più etiche. Ce lo chiedono i clienti, ma anche i partner e i fornitori, nonché i nostri dipendenti. L’etica però si può raccontare ed esprimere in tanti modi. Uno di questi …

continua a leggere…

Io te l’avevo detto…

…  CHE LA SOSTENIBILITA’ sarebbe diventata la nostra maggiore alleata del business. O la nostra peggiore nemica, nel caso avessimo deciso di ignorarla! Carissimo collega imprenditore dell’Horeca, le cose stanno così. Oggi… e per i prossimi 10 anni almeno, la parola d’ordine che tutti dovremo adottare, applicare, fare nostra, usare …

continua a leggere…

Mica sottostimi il valore di Halloween?

…Ciao! Mi è capitato di conoscere diversi imprenditori, come te, seri e scrupolosi, che di fronte a certi argomenti dimenticano per un momento di essere persone con un’azienda che ha l’obiettivo di fatturare e si trasformano in persone che seguono solo le loro passioni. Ecco qualche esempio. C’è l’imprenditore che …

continua a leggere…