Archivi categoria: Blog

Amici e colleghi… giusti o sbagliati per te?

…Le persone che abbiamo attorno fanno la differenza, lo sapevi? Molti credono che gli imprenditori siano dei self-made men. Ovvero: essendosi fatti da soli, grazie al loro talento, possono andare avanti gestendo il business unicamente in prima persona. Tutti gli altri restano dei collaterali, poco importanti, sullo sfondo. Questo atteggiamento …

continua a leggere…

L’ascolto attivo? Ha un solo segreto

…Ciao, probabilmente, a qualche corso di formazione, avrai sentito parlare di “ascolto attivo”. Messa così la cosa sembra un po’ sciocca: per quale motivo è necessario precisare che l’ascolto deve essere attivo? Te lo spiego con un esempio. Sei il titolare di un bar, ti si avvicina un tuo dipendente, …

continua a leggere…

Un uomo da copertina

…Ciao! Oggi tutti i milanesi festeggiano Sant’Ambrogio e noi facciamo gli auguri sia a coloro che lavorano sia a coloro che, per merito del santo, riescono a “recuperare” una giornata e a riposare. Oltre a essere Sant’Ambrogio, però, questo mi pare un buon giorno per svelarti un mio ennesimo segreto: …

continua a leggere…

Mai provato a sentirti Babbo Natale?

…Ciao, una buonissima giornata da Jo. Oggi, complice il calendario e l’arrivo di Sant’Ambrogio, mi sento molto “natalizio”… e meno male, dato che mancano poco meno di 20 giorni alle feste! Questo è il momento giusto per confessarti l’inconfessabile: va bene, lo ammetto, tra Babbo Natale e Gesù Bambino non …

continua a leggere…

Il mondo a testa in giù

…In Australia non si vive a testa in giù. Certo, già lo sapevo, ma ho preferito constatare di persona. Scherzo, ovviamente! Il sorriso è però d’obbligo perché il viaggio che abbiamo organizzato insieme, gli amici consorziati di Ursa Major ed io, in Australia, è stato sconvolgente. Faccio un passo indietro. …

continua a leggere…

RistoDonna, avanti tutta

…  Già da tempo Ristopiù ha creato un brand dedicato al mondo femminile. Non tanto per una questione di “quote rosa”, ma perché ci sono tematiche che riguardano specificamente le donne e che, a mio parere, meritano di essere trattate in una maniera specifica, più dettagliata, più “forte”. Non è …

continua a leggere…

Sweet for Kids, ci siamo perché ci crediamo

…Pensa: -a volte sei costretto a prendere decisioni o a fare cose, materialmente, che non ti lasciano niente nel cuore. Sei obbligato, stop. Sei un imprenditore, fa parte del tuo lavoro. Ma la sera, quando torni a casa, non sei né più ricco né più povero, interiormente. Hai svolto un …

continua a leggere…

Il potere del Grazie: meglio della quotazione in Borsa

…Il grazie è come il sorriso: non costa niente, ma porta enormi a benefici sia a chi lo fa che a chi lo riceve. Cosa c’entra il grazie con un blog dedicato al business? Tantissimo. Puoi frequentare tutti i master del mondo, andare a lezione dai grandi chef, farti seguire …

continua a leggere…

Accresci il valore dei tuo brand. Facendo del bene

…Una volta il brand, ossia il marchio aziendale, viveva di vita propria, completamente scollegato dai prodotti e dalla serietà dell’azienda. Alle persone interessava il prodotto in sé, non il modo in cui veniva preparato, non gli ingredienti usati, non le condizioni di lavoro in fabbrica, non il consumo di energia, non …

continua a leggere…

Solidali? Si può fare, fallo anche tu

…La mia azienda è seria, serissima, lavora, tantissimo. Tutti corrono, sono allineati. Controllano le performance e i KPI, gli scostamenti, attivano i giusti correttivi, programmi gestionali alla mano. Ogni reparto è ottimizzato e i team sono tra loro coordinati. Ma il business di Ristopiù non è tutto qua. Non è …

continua a leggere…