Archivi categoria: Blog

Cosa diciamo e vendiamo alla generazione Greta?

…Oggi è venerdì: i nostri ragazzi, dopo aver scioperato per l’ambiente nelle passate settimane, sono tornati a scuola, ma hanno lasciato ben impresso nella mente dei adulti un messaggio: avete rovinato il pianeta, ci state rovinando il futuro, adesso basta. Ho osservato con molta attenzione i tantissimi aspetti del problema …

continua a leggere…

Inclusione, impariamo dai migliori

…  Carissimo collega imprenditore dell’Horeca, come ho avuto varie volte modo di spiegare, le nostre aziende devono diventare sempre più etiche. Ce lo chiedono i clienti, ma anche i partner e i fornitori, nonché i nostri dipendenti. L’etica però si può raccontare ed esprimere in tanti modi. Uno di questi …

continua a leggere…

Io te l’avevo detto…

…  CHE LA SOSTENIBILITA’ sarebbe diventata la nostra maggiore alleata del business. O la nostra peggiore nemica, nel caso avessimo deciso di ignorarla! Carissimo collega imprenditore dell’Horeca, le cose stanno così. Oggi… e per i prossimi 10 anni almeno, la parola d’ordine che tutti dovremo adottare, applicare, fare nostra, usare …

continua a leggere…

Mica sottostimi il valore di Halloween?

…Ciao! Mi è capitato di conoscere diversi imprenditori, come te, seri e scrupolosi, che di fronte a certi argomenti dimenticano per un momento di essere persone con un’azienda che ha l’obiettivo di fatturare e si trasformano in persone che seguono solo le loro passioni. Ecco qualche esempio. C’è l’imprenditore che …

continua a leggere…

Sei gentile? Aumenti il fatturato…

…  Caro amico imprenditore, viviamo in un periodo storico in cui pare che solamente i prepotenti, coloro che aggirano la legge, che riescono a scavalcare e ignorare le regole del senso comune arrivino al successo. Chi alza la voce, chi è egoista, chi pensa per sé e per un periodo …

continua a leggere…

Quanto vale la tua brioche?

…Carissimo imprenditore del bar, ho una domanda per te. Quanto vale la tua brioche? Sai già che mi piace scherzare, ma in questo caso sono serissimo. Ribadisco: quanto vale la tua brioche? So benissimo quanto la paghi dal tuo fornitore di eccellenza. So benissimo anche a quale cifra la rivendi. …

continua a leggere…

Quanto controlli la tua azienda?

…Ciao, carissimo amico imprenditore dell’Horeca. Ti vedo, come me, a partire dalle 6 di mattina, intento a: -prenderti cura di te e degli affetti familiari -fare un controllo di ciò che avviene nel mondo attraverso cellulare, tv, radio, giornali -partire e recarti presso il tuo bar e il tuo locale, …

continua a leggere…

Alì Babà e i 40 cibi

…  Ciao, il titolo di questo contributo è un po’ particolare. Te lo spiego molto rapidamente. Non si tratta di una favola, ma di AliExpress, la piattaforma di e-commerce che fa capo al gruppo Alibaba – appunto – che ha deciso di allargare il proprio business ospitando cibo italiano per …

continua a leggere…

Il food mondiale? Parla italiano

…Carissimo imprenditore, oggi parto con una bellissima notizia e proseguo con considerazioni ancora più “felici” e utili per il nostro business. Quando, in tutto il mondo, si parla di cibo, l’unico riferimento, il più importante e rilevante, associa il tema al Made In Italy. Nessun altro Paese ci supera. Questo …

continua a leggere…

Il bio tentatore

…  Carissimo imprenditore, oggi ti voglio parlare di un vero e proprio tentatore. Un diavoletto si aggira tra noi, ha lo sguardo suadente, i modi affascinanti, passa la giornata a sussurrare all’orecchio: “Vieni con me, ti farò aumentare la marginalità del locale!” Come resistergli? Infatti non devi! Per una volta …

continua a leggere…