Archivi del giorno: 26 Maggio 2020

Che ne è della colazione? E di te?

…Siamo rimasti per tre mesi quasi a parlare unicamente d’altro. Giustamente. Prima avevamo paura. Poi rabbia. Poi abbiamo timidamente messo il naso fuori. Poi abbiamo ripreso a lavorare. Adesso stiamo correndo, ma non siamo su una pista di atletica. Siamo in una giungla e ciascuno segue una direzione sperando sai …

continua a leggere…