Archivi categoria: Formazione

Attaccati al tram!

…Io te lo dico: attaccati al tram! Credimi: attaccati al tram! Cosa fai, abitualmente, quando vuoi andare da un posto all’altro? Se la distanza è ragionevole vai a piedi, oppure usi i mezzi, oppure l’auto. Comunque ti muovi, questo è l’importante. Passi da una situazione di stallo a una in …

continua a leggere…

Non sei Apple? Non sei Google? Allora vai a casa

…Dura lex sed lex: non sei Google, non sei Apple, hai un brand che non conosce nessuno? Va bene, è stato bello, puoi tornare nell’anonimato. Arrivederci. Quanto è curioso il mondo del marketing, ormai globalizzato! Non serve più (solo) fatturare. Se si vuole essere vincenti bisogna trasmettere valori, vicinanza con …

continua a leggere…

Caos nelle pasticcerie: la crema catalana si rifiuta di stare vicino al pan di Spagna

…  Incredibile! La crema catalana si rifiuta di stare vicino al pan di Spagna… Sorridiamo perché il sorriso ci tiene in vita! Ma sempre con rispetto! In realtà i problemi che in questi giorni hanno portato la Spagna in apertura di telegiornale sono importanti, immensi, vanno a scavare nelle radici …

continua a leggere…

I Millennials arrivano in azienda

…I Millennials arrivano in azienda, siamo pronti ad accoglierli? Il tema è questo: laureati o diplomati, i giovani stanno mettendo piede in azienda. Normale, pensano tutti, accade sempre così (gli innesti sono naturali!), dove sta il problema? Il problema sta nel fatto che questi ragazzi hanno un’idea dell’azienda e del …

continua a leggere…

Pizza, impariamo dai migliori

…Mi ha molto colpito l’intervista rilasciata a Repubblica da maestro Franco Pepe della pizzeria Pepe in Grani di Caiazzo, che è risultata al primo posto nella classifica 50 Top Pizza http://www.50toppizza.com/. Le sue parole sono molto chiare: “Una volta si pensava che bastasse un pizzaiolo per fare una pizzeria, anche il fornaio non …

continua a leggere…

Bufale sul cibo, basta!

…Sei un imprenditore, lavori come me nel settore Horeca, hai un bar, un ristorante, un locale? Allora devi assolutamente iniziare a combattere questa battaglia di civiltà: molto spesso i prodotti che commercializziamo e proponiamo ai clienti sono additati come pericolosi per la salute. Ma sono tutte bugie, vere e proprie …

continua a leggere…

Formazione always on

…  Carissimo, come sai a me piace viaggiare. Per lavoro. Viaggiare significa infatti esplorare, osservare, imparare, arricchire la mente e l’anima con esperienze che non riuscirei a vivere in altro modo. Il viaggio che mi impegna questa settimana è dedicato esclusivamente alla formazione, personale e professionale. Sarò infatti a Vienna …

continua a leggere…

Saper fare… come si fa?

…  Siamo proprio certi di essere dei perfezionisti, nel nostro lavoro? Di solito gli imprenditori del settore bar e ristoranti anno sia studiato che lavorato anni e anni per aumentare le proprie competenze. Di fronte, però, a un mercato in evoluzione molto rapida, le conoscenze pregresse non garantiscono più una …

continua a leggere…

Aprire un bar: ci pensa l’Academy

…Tantissime volte mi viene chiesto: “Come si fa ad aprire un bar?”. La mia risposta è composta da due parti, una semplice e una smart. La semplice è questa: in un libro, “Il bar di successo”, edito da FrancoAngeli, ho condensato tutte le informazioni utili per avviare un locale, dalla scelta della …

continua a leggere…

Perché investi in formazione?

…Moltissimi amici, ma anche clienti e fornitori, mi chiedono: “Perché investi un sacco di tempo e denaro in formazione, personale e per la tua azienda? Mica sei un junior che deve ancora imparare come si sta al mondo…”. È vero, mi alzo alle 5, leggo e studio, faccio coaching. In …

continua a leggere…