Archivi categoria: Ristoranti

Come diventare Carlo Cracco. Anzi, meglio

…Stando a quanto ha riportato Simon’s Food su Facebook, il nuovo ristorante di Corso Vittorio Emanuele firmato dallo chef Carlo Cracco avrebbe un menù con i seguenti prezzi (prendo a caso): Cervo scottato in insalata, polenta bianca, radicchio e topinambur 46 euro Riso mantecato allo zafferano, midollo alla piastra e …

continua a leggere…

E tu sei dentro o fuori? Sei Top o TAPPO?

…Nella vita puoi scegliere cosa essere. Juventino (lasciamo perdere) o interista (molto meglio). Vegano o crudista, o flexitariano o vegetariano o chi lo sa cosa la moda si inventerà. Puoi ascoltare musica classica oppure britpop. Puoi avere il locale in centro oppure in mezzo a un bosco. Mettere la cannella …

continua a leggere…

E tu sei autentico o “rifatto”?

…Cosa sono meglio: le aziende autentiche o quelle ipermodernissime e tutte “rifatte”, che si presentano ai clienti diverse ogni sei mesi? E poi cos’è l’autenticità? Io sono autentico, cioè sincero. Ma basta questo, per farsi amare dai propri stakeholder? Il tema mi intriga assai… e i dati di una ricerca …

continua a leggere…

Ventura, Tavecchio… fatemi spazio

…Come si distingue un condottiero di successo? Porta il suo esercito a vincere. E se perde, lo fa con onore, dopo aver tentato tutte le strade, dopo aver provato ogni soluzione e spronato i suoi uomini uno per uno. E se perde, con umiltà lascia spazio a qualcuno di più …

continua a leggere…

Una Ferrari tutta per te… mancano 4 giorni!

…Tu sai perfettamente che per me, quando possibile, passare dal pensiero all’azione è praticamente istantaneo. Qualche giorno fa avevo paragonato l’azienda intelligente a una Ferrari, ossia a uno strumento capace di far provare emozioni uniche; di stare al passo coi tempi; di lavorare in modo professionale e allo stesso tempo …

continua a leggere…

Drogati di cooking-show

…Facciamo un breve elenco: Bake Off Italia, Top Chef Italia, Cuochi e Fiamme, Alice Club, Chopped Italia, Iginio Massari the Sweetman, Masterchef Italia. Adesso avete capito per quale motivo i vostri clienti, in alcuni casi, ne sanno più di voi in tema di cottura a bassa temperatura, olio per la …

continua a leggere…

Perché c’è bisogno di un leader?

…. Anche il mondo Horeca ha bisogno di un leader. Anzi, di tanti leader. Osserviamoci attorno, sfogliamo le riviste di settore, passeggiamo per le fiere: è un brulicare di chef e sommelier, critici gastronomici, influencer e ambasciatori del gusto. Noi stessi, in Ristopiù Lombardia, abbiamo arruolato chef e bartender. C’è davvero …

continua a leggere…

Quel profumo di tartufo

…Questa storia che sto per raccontarti può avere il seguente titolo: Le attese disattese. Se c’è una cosa che non ci possiamo permettere, in quanto imprenditori che operano nel settore Horeca, è quella di rompere il patto di fiducia che abbiamo creato con il nostro cliente. Il discorso vale per …

continua a leggere…

Per vendere devi conoscere il prodotto!

…I professionisti dell’Academy Ristopiù Lombardia stanno predisponendo in questi giorni diverse Guide all’Acquisto delle diverse categorie di prodotto che vantiamo all’interno del Catalogo Generale. Un mio fidato commerciale, nel vedere questo lavoro gravoso, che coinvolge più aree di business, dal marketing, all’ufficio stampa, al telemarketing, alle vendite, mi ha confidato: …

continua a leggere…

I peggiori ristoranti italiani

…Ma davvero esistono classifiche che mettono in ordine i peggiori ristoranti italiani? Ebbene sì, ne trovate quante ne volete, riferite a Tripadvisor e non solo. La lettura di queste stroncature è molto utile e “fa cultura”, nel senso che ci insegna tantissime cose, che qui vi elenco: Il cliente pensa …

continua a leggere…