Archivi categoria: Ristoranti

Il dipendente, perfetto alleato o pericolosissimo nemico

…  Carissimo, ben ritrovato, è venerdì, tempo di pensare al weekend, il tempo sarà bellissimo, i colori dell’autunno sono meravigliosi, castagne e un buon vino… Stop. Prima di pensare alle cose bellissime… in quanto imprenditori dobbiamo pensare a risolvere le questioni che non vanno. Per cui metti da parte mentalmente …

continua a leggere…

Target senior: ci pensi mai?

…Sono rimasto molto colpito, qualche settimana fa, da un fatto capitato in una rinomata pizzeria di una località turistica lombarda. La metà dei clienti era straniera (tedesca, americani, olandesi) e anche su di età (con l’inizio della scuola le famiglie con figli giovani “scompaiono” per lasciar posto a persone più …

continua a leggere…

Dobbiamo raccontare il surgelato!

…  Perché abbiamo dei tesori e li teniamo nascosti? Perché abbiamo una Ferrari in garage e usiamo ogni giorno una Panda vecchio modello, e poi ci lamentiamo che facciamo fatica a raggiungere la nostra meta (che significa l’aumento del fatturato)? Spesso paure irrazionali ci spingono ad agire in modo non …

continua a leggere…

Vuoi essere un grande manager? Dai l’esempio

…Si è molto parlato, nelle scorse settimane, del ruolo di Marchionne quale manager Fca. Sui media sono usciti aneddoti più o meno simpatici sul suo modo di guidare l’azienda, di gestire i collaboratori. Grande lavoratore, dormiva poche per notte, rispondeva con sì o no alle mail; a quelle stupide non …

continua a leggere…

I segreti di Facebook? Svelati il 18 luglio

…  Ti racconto come inizia la mia giornata. Attività sportiva, doccia, colazione, sono in azienda prestissimo, c’è pace, posso ragionare con tranquillità. Mentre avvio i computer e sistemo la scrivania controllo le notizie di cronaca nazionale e internazionale. Poi inizio la mia attività Social. Controllo i commenti di Faceook relativi …

continua a leggere…

Quando la tecnologia fa da “richiamo” per i clienti

…La tecnologia non è una rottura. È DI rottura! Non mi credi? Adesso ti spiego. Già da qualche tempo, le agenzie immobiliari hanno sostituito i classici cartelli degli annunci con cartelli retroilluminati. L’effetto è strabiliante: la vetrina è sempre illuminata e persino di notte il colpo d’occhio funziona (ed è …

continua a leggere…

Vuoi anche tu il bonus top chef?

…Allora vieni all’Open Day Waiting for Summer, che si terrà in Ristopiù il 19, 20 e 21 maggio. Non sono impazzito, non sto regalando a caso, sto fornendo opportunità di crescita professionale di supereccellenza, grazie alla collaborazione con uno degli chef più conosciuti e apprezzati del nostro Paese. Ecco cosa …

continua a leggere…

Come diventare Carlo Cracco. Anzi, meglio

…Stando a quanto ha riportato Simon’s Food su Facebook, il nuovo ristorante di Corso Vittorio Emanuele firmato dallo chef Carlo Cracco avrebbe un menù con i seguenti prezzi (prendo a caso): Cervo scottato in insalata, polenta bianca, radicchio e topinambur 46 euro Riso mantecato allo zafferano, midollo alla piastra e …

continua a leggere…

E tu sei dentro o fuori? Sei Top o TAPPO?

…Nella vita puoi scegliere cosa essere. Juventino (lasciamo perdere) o interista (molto meglio). Vegano o crudista, o flexitariano o vegetariano o chi lo sa cosa la moda si inventerà. Puoi ascoltare musica classica oppure britpop. Puoi avere il locale in centro oppure in mezzo a un bosco. Mettere la cannella …

continua a leggere…

E tu sei autentico o “rifatto”?

…Cosa sono meglio: le aziende autentiche o quelle ipermodernissime e tutte “rifatte”, che si presentano ai clienti diverse ogni sei mesi? E poi cos’è l’autenticità? Io sono autentico, cioè sincero. Ma basta questo, per farsi amare dai propri stakeholder? Il tema mi intriga assai… e i dati di una ricerca …

continua a leggere…