Archivi categoria: Servizi

Il genio della lampada sei tu

…Ciao, forse non lo sai, ma noi imprenditori siamo un po’ come i geni della lampada delle fiabe. Siamo capaci di stare buoni e rannicchiati per tanto tempo, senza dare fastidio nessuno, lavorando a testa bassa. Poi arriva un momento in cui anche noi ci trasformiamo e buttiamo fuori energie …

continua a leggere…

E adesso cosa farai?

…Ti alzi sconsolato, pensando che: -non hai clienti -il locale è chiuso per almeno 2 settimane -hai merce in scadenza in magazzino -devi pagare affitto, luce, e poi la banca… meglio non pensarci -nel frattempo anche a casa devi pagare affitto, spese per i figli e così via -pensi già …

continua a leggere…

A chi tocca? Secondo te?!

…  Molto spesso il popolo italiano si comporta in maniera strana. Nei momenti di grande difficoltà è compatto, deciso, ubbidiente, sa cos’è prioritario e prosegue nella strada che gli viene indicata. In alcuni casi, altrettanto critici, perde un attimo il senso della traiettoria e si ritrova a girare in un …

continua a leggere…

15 minuti possono bastare

…15 minuti: quando ho ascoltato il sindaco di Milano Sala spiegare la teoria dei 15 minuti mi si è aperto un mondo. Non sto parlando di una nuova scoperta scientifica capace di rivoluzionare il nostro modo di vivere, né di un medicinale che ci toglierà il virus dei piedi rapidissimamente… …

continua a leggere…

Panettone, pensarci sì o no?

…Tra due mesi avrai già smaltito la questione-Natale. Incredibile, vero? Il tempo vola inesorabile e noi siamo qua a decidere come gestire le fette di panettone monodose rispettando le regole contro il virus e come organizzare una consegna domicilio efficace con neve, pioggia, intemperie di ogni genere. Calma, andiamo con …

continua a leggere…

Hai passato ieri? Passerai tutto

…Caro amico imprenditore, ieri ti ho pensato tantissimo. In un solo giorno, esattamente il 14 settembre, si sono concentrate tutte le sfide possibili e immaginabili. -È tornata una parvenza di traffico, come non mai negli ultimi mesi. -I clienti hanno iniziato ad accompagnare i bambini a scuola. -Qualche studente ha …

continua a leggere…

Ti ricordi di Vaia?

…Se non frequenti le montagne del nord Italia forse non sai nemmeno chi sia… Vaia è il nome di una incredibile tempesta che nell’autunno del 2018 ha devastato i boschi del Trentino Alto Adige e non solo, delle nostre ammatissime Alpi in generale.  Immagina delle raffiche incredibili di vento scatenarsi a …

continua a leggere…

Puoi sempre decidere…

…Puoi sempre decidere di fare finta di niente. Puoi ignorare le regole di protezione e sicurezza. Puoi non fare una piega se il tuo cliente non indossa correttamente la mascherina. Puoi non redarguire i collaboratori se fanno la stessa cosa. Puoi non riempire di gel i dispenser. Puoi anche toglierli …

continua a leggere…

Cosa è mancato agli italiani?

…Carissimo imprenditore, durante il lockdown abbiamo vissuto una esperienza che ci ha portato a privarci di tantissime cose… La possibilità -Di uscire all’aria aperta -Di andare a scuola, a teatro, al cinema -Di frequentare amici e parenti -Di lavorare in ufficio -Di andare al bar e al ristorante Oggi, in …

continua a leggere…

Che ne facciamo di Cenerentola?

…“Tu, i collaboratori, i prodotti che servi, le luci, i tavoli e le sedie, siete gli ingredienti VINCENTI del bar. Tutti voi insieme, nessuno escluso. Sai qual è il segreto del successo? Non lasciare niente al caso. E niente significa NIENTE. Ecco 3 consigli pratici per te 1 Il bancone deve …

continua a leggere…