Archivi del mese: marzo 2018

E se tu diventassi… una scuola?

…Bello, il business. Ma non si vive di solo business. Se tu lo pensassi, non saresti certamente qui, su questa pagina, a leggere considerazioni sull’attualità e sul mercato, ma saresti solo impegnato a fare i conti per vedere di strappare un guadagno in più ogni giorni. Siccome non si vive …

continua a leggere…

Bar di successo: i tre errori da non commettere mai

…Ogni volta che studio l’andamento di un bar o di un ristorante, non posso non utilizzare il mio occhio clinico. Da una parte gli studi, dall’altra l’esperienza: ci sono degli elementi che subito mi fanno capire se quel certo locale è destinato ad avere successo o a chiudere in breve …

continua a leggere…

Vegano, amico o nemico? Decidi tu

…C’era una volta la principessa che, insieme al suo principe, degustava tranquillamente costolette, fiorentina, spezzatino, polenta e baccalà. Ora principessa e principe, insieme a tutti i loro sudditi, assaggiano un’insalata, marsicano una mela, preferiscono le bacche e la quinoa. Per fortuna viviamo in una Repubblica! Non dobbiamo occuparci dei problemi …

continua a leggere…

E facciamoci ‘sto caffè

…  Eccoci nuovamente a parlare di Starbucks. Non possiamo non parlarne, tu non puoi non essere aggiornato. È vero, probabilmente il tuo business non verrà intaccato dall’arrivo di un nuovo player, peraltro in centro a Milano. Però non possiamo nemmeno pensare che i grandi movimenti del mercato non abbiano comunque …

continua a leggere…

Qual è l’ora del tuo business? Te lo dico io

…Che noia le solite vendite. Che noia i soliti prodotti. Che noia i soliti schemi mentali, tanto efficaci, certo, e tanto consolidati, che non sono però capaci di illuminare la giornata, di far crescere il business: lo mantengono tale. E se tu volessi di più? Ci occupiamo sempre di aiutare …

continua a leggere…

Milano Digital Week, ci vediamo il 15

…In principio fu il computer… Poi arrivò il cellulare… Poi il cellulare diventò smartphone e computer divenne portatile. Prima ogni scrivania era sormontata da quintali di carta, documenti, fogli di appunti e così via. Oggi la scrivania non esiste più, nelle grandi aziende moderne ogni dipendente gira di sala in …

continua a leggere…

Stammi incollato, ne vedrai delle belle!

…Sono reduce da RistorExpo. Se sei stato alla fiera, sai cosa voglio dire con “reduce”. Sono stati quattro giorni estenuanti, di incontri, appuntamenti, personaggi speciali in visita allo stand, showcooking. Sì, posso dirlo: Ristopiù Lombardia ha monopolizzato tutta la fiera, l’ha resa viva, interessante, in movimento… d’altra parte il nostro …

continua a leggere…

Tu che ne sai di #Bar4.0?

…Il tuo cliente entra al bar, ha gli occhi fissi sullo smartphone. Ordina la colazione e continua a chattare e scrivere, è distratto ma non infelice, sta portando avanti le sue cose. Oggi “portare avanti le cose”, sia a livello personale che professionale, comporta l’uso del cellulare. L’atteggiamento del cliente …

continua a leggere…

Tocca a me aprire il sipario. E a te farti vedere!

…Tutto è pronto per l’apertura della XXI edizione di RistorExpo, il Salone professionale dedicato all’Horeca, che si terrà dal 4 al 7 marzo prossimi presso Lariofiere, Erba. Ci siamo, come Ristopiù Lombardia. Anzi, siamo proprio in prima fila. Anzi, siamo sul palco. Anzi, tocca me aprire il sipario di uno …

continua a leggere…