Archivi del mese: Ottobre 2020

Il cliente non esce…

…Fermo, sto già a cosa stai pensando… Non voglio dire che il cliente non esce più di casa, voglio dire che il cliente preferisce restare nel suo quartiere per fare gli acquisti!! Cioè venire da te! Le ricerche sono molto chiare a questo proposito: dal mese di marzo in poi, …

continua a leggere…

Quanto conta arrivare primi?

…Ciao, in questa settimana così difficile voglio raccontarti un’esperienza veramente interessante, che poi utilizzare anche per il tuo locale. Come sai, il nostro settore è stato fortemente penalizzato dalle ultime decisioni prese dal governo. Ci ritroviamo ad avere i locali che devono chiudere alle 18, con una gravissima perdita di …

continua a leggere…

Hai un unico amico: il delivery

…Vuoi continuare ad aspettare che il Covid sparisca? Lascia perdere. Attendi che le istituzioni si preoccupino per te? Lascia perdere. Temi che i clienti ti lascino? Non è vero, quindi… Lascia perdere. Sai cosa devi assolutamente fare adesso, subito, ora, senza perdere nemmeno un secondo? Devi pensare bene al tuo …

continua a leggere…

A chi tocca? Secondo te?!

…  Molto spesso il popolo italiano si comporta in maniera strana. Nei momenti di grande difficoltà è compatto, deciso, ubbidiente, sa cos’è prioritario e prosegue nella strada che gli viene indicata. In alcuni casi, altrettanto critici, perde un attimo il senso della traiettoria e si ritrova a girare in un …

continua a leggere…

Non sei preparato? Preparati

…In questi giorni il mio telefono sta suonando incessantemente. Tutti mi chiamano e mi pongono quesiti di questo genere: -come faremo se ci obbligheranno a chiudere alle 21? come potremo ridurre ulteriormente i posti a sedere? ove andranno i clienti se non potranno sostare fuori dal locale? -il governo ce …

continua a leggere…

I sogni non son desideri…

…Quante volte hai visto trasformare un tuo sogno in realtà? Pensaci bene. Ognuno di noi ha dei sogni grandi e piccoli, a volte li chiamo obiettivi, a volte traguardi da raggiungere, a volte cose da fare, con poco sentimento ma con tanta determinazione. Ebbene, questi sogni sono ciò che ci …

continua a leggere…

Noi non diventeremo come Parigi

…Come riporta Il Sole 24 Ore il 5 ottobre scorso: “La capitale francese e le sue banlieue sono passate a zone di massima allerta. A Parigi i bar saranno chiusi per almeno due settimane, nell’ambito delle nuove misure restrittive decise per tentare di contenere l’impennata di nuovi casi di Covid-19”. …

continua a leggere…

In quale bolla vuoi vivere?

…Carissimo, imprenditore, voglio condividere con te una riflessione che ci regala il Rapporto Coop 2020 sui consumi degli italiani e sui trend a livello di abitudini, scelte di vita, economia. In particolare vorrei soffermarmi su questa considerazione: “Si ha la sensazione che gli italiani siano sospesi in una bolla. Costretti …

continua a leggere…

15 minuti possono bastare

…15 minuti: quando ho ascoltato il sindaco di Milano Sala spiegare la teoria dei 15 minuti mi si è aperto un mondo. Non sto parlando di una nuova scoperta scientifica capace di rivoluzionare il nostro modo di vivere, né di un medicinale che ci toglierà il virus dei piedi rapidissimamente… …

continua a leggere…