Archivi categoria: Vendita

Vivere – e vendere – eticamente

…Quando parliamo di etica tra noi imprenditori dell’Horeca, generalmente ci riferiamo ai comportamenti sostenibili, al coinvolgimento dei dipendenti, alla sostenibilità ambientale. Il nostro cliente finale, invece, intende ben altro. Ce lo ricorda – e mi fa piacere parlartene – la classifica annuale delle tendenze raccontata da Euromonitor. Tra le tante …

continua a leggere…

Ti prego, l’acqua tonica no…

…  In che anno siamo? 2018. Quanti locali hanno, a causa della loro collocazione geografica, un business stagionale? In Lombardia, così come da tante altre parti, tantissimi. Quando inizia la stagione estiva? Nei pressi delle festività pasquali. Cosa significa questo? Che il cliente che arriva sulle sponde del lago di …

continua a leggere…

Le tre regole della vendita perfetta

…Oggi voglio farti un regalo. Gratis. Certo, per forza è gratis… altrimenti che regalo sarebbe? Voglio regalarsi le tre regole della vendita perfetta, da marchiare a fuoco sulla pelle. Quelle che non devi dimenticare mai. Devi imparare a memoria. Recitare ogni mattina e ogni sera. Far diventare la tua regola …

continua a leggere…

Ma io ho sempre fatto così… non è un buon motivo per continuare

…L’Academy Ristopiù Lombardia macina corsi su corsi, probabilmente anche tu ne hai frequentato qualcuno – per vedere l’agenda aggiornata puoi cliccare qua, https://www.ristopiunews.it/eventi/ – e molto spesso mi capita di partecipare per salutare i presenti o raccontare le novità dell’azienda. Ascoltando poi i commenti delle persone che hanno deciso di …

continua a leggere…

E facciamoci ‘sto caffè

…  Eccoci nuovamente a parlare di Starbucks. Non possiamo non parlarne, tu non puoi non essere aggiornato. È vero, probabilmente il tuo business non verrà intaccato dall’arrivo di un nuovo player, peraltro in centro a Milano. Però non possiamo nemmeno pensare che i grandi movimenti del mercato non abbiano comunque …

continua a leggere…

Sai ancora sognare?

…Tu sai ancora sognare? Io sì, ma quanta fatica per non spegnere l’entusiasmo e essere ogni giorno a mille. Per fortuna mi faccio aiutare, in questo percorso verso la felicità perpetua – basata sulla certezza che si sta facendo bene il proprio lavoro – anche da immagini, situazioni, persone che …

continua a leggere…

Sei Nutella o crêpes?

…  In Francia sono impazziti. Tutti d’un colpo. Hanno abbandonato il loro amore patrio, che spesso ci rende questo Paese così antipatico. Hanno abbandonato il loro romanticismo, quel modo un po’ guascone di pensare alla vita, di respirare il profumo della primavera grazie al primo sole di febbraio. Hanno perso …

continua a leggere…

È iniziata la guerra all’efood

…Io te lo dico, ti avviso, te ne parlo in tutti i modi. Caro imprenditore dell’Horeca, se prosegui nel tuo approccio conservativo, a breve ti troverai di fronte uno scoglio bello grosso, andrai a sbattervi contro e poi resterai, naufrago, a chiederti per quale motivo non hai ascoltato gli Alert …

continua a leggere…

Abbasso il biodegradabile, evviva l’inquinamento!

…Gli italiani sono impazziti. Tutti d’un colpo. Da una settimana a questa parte. Non capiscono più niente. Te ne sei accorto anche tu, vero? Entrano nel tuo locale e l’argomento è uno solo. Non la sfida scudetto Non le partite di Champions Non le elezioni Non il freddo Non i …

continua a leggere…

Pandoro o panettone? Buttali entrambi!

…Io vendo pandori e panettoni. La mia azienda vende pandori e panettoni. Di marca, eccezionali, strabuoni, perfetti. Siamo bravissimi a ordinarli, consegnarli, fare felici i clienti e contenti tutti chebellochebello.   Eppure ti dico: buttali. Sia uno che l’altro. Buttali. Oppure dai loro un senso. Il mese di dicembre ci …

continua a leggere…