Archivi categoria: Vendita

Tira fuori l’unicorno che è in te. E vendilo

…Ti ricordi quando -Le vendite erano semplici -Il cliente era semplice nelle sue richieste -Tu vendevi, lui acquistava, c’era poca interazione e soprattutto lui non esprimeva bisogni emozionali di alcun genere? Benissimo, quel tempo è finito già da un po’. Ora ci tocca, tutti insieme, ragionare di vino unicorno e …

continua a leggere…

I 5 Perché che cambieranno il tuo bar

…Ciao! Anno nuovo… idee nuove da applicare in azienda! Come sai io non mi fermo e vado sempre alla ricerca di tecniche, soluzioni, strategie che possano andare bene sia all’interno di Ristopiù che all’interno del tuo bar, ristorante o locale. Oggi ti parlo non di prodotti o servizi, ma di …

continua a leggere…

Mai provato a sentirti Babbo Natale?

…Ciao, una buonissima giornata da Jo. Oggi, complice il calendario e l’arrivo di Sant’Ambrogio, mi sento molto “natalizio”… e meno male, dato che mancano poco meno di 20 giorni alle feste! Questo è il momento giusto per confessarti l’inconfessabile: va bene, lo ammetto, tra Babbo Natale e Gesù Bambino non …

continua a leggere…

Accresci il valore dei tuo brand. Facendo del bene

…Una volta il brand, ossia il marchio aziendale, viveva di vita propria, completamente scollegato dai prodotti e dalla serietà dell’azienda. Alle persone interessava il prodotto in sé, non il modo in cui veniva preparato, non gli ingredienti usati, non le condizioni di lavoro in fabbrica, non il consumo di energia, non …

continua a leggere…

Taglia la testa allo struzzo!

…  Molto spesso, sulla mia scrivania, campeggiano diverse bottiglie di vino e alcuni dei migliori alcolici che abbiamo nel catalogo Spiriti Eccellenti. Siccome non posso assaggiare tutto e trasferirti le emozioni che provo, o le suggestioni commerciali che dalla degustazione possono nascere, preferisco raccontarti la storia di Edo, un amico imprenditore …

continua a leggere…

Hai trovato il tuo personalissimo elemento differenziante?

…  Ciao! Probabilmente avrai notato che da diversi mesi abbiamo deciso di proporci, nella comunicazione, come una Magic Smile Company. Diversi fornitori e partner mi chiedono non solo quale nuova strategia abbiamo adottato, ma anche quanto ci sta costando questa rivoluzione che impatta su organizzazione, prodotti, distribuzione, marketing e così …

continua a leggere…

Di brezel, kaiser, masi… e lavori ben fatti

…Buongiorno! Oggi inizio con un quiz “visivo”. Riconosci questo prodotto in fotografia? Si tratta del mitico brezel, protagonista di tutti gli Oktoberfest. Si sposa perfettamente con una buona birra, i wurstel, le salsicce…  una vera bontà. Oggi voglio parlarti di un’esperienza incredibile… e i brezel mi servono proprio per introdurre l’argomento. …

continua a leggere…

I pericoli dell’eccellenza

…Li vedi, sono tutti attorno a te, ma non è semplice distinguerli e arginarli. I pericoli dell’eccellenza, caro lettore, sono incredibili. Una vera sfida quotidiana, che si presenta davanti a te, al tuo dipendente, al tuo cliente. Ti faccio un esempio molto semplice. È una questione di livelli. Per arrivare …

continua a leggere…

Non è che ti sei perso qualcosa? Tipo il cliente?

…  Leggi di qui, vai al convegno di là, chatta con un imprenditore a sinistra, parla con un guru del marketing a destra, mi sono ieri imbattuto in un articolo che raccontava per filo e per segno i dati dell’ultimo Rapporto Coop sulla spesa alimentare degli italiani. Se vuoi leggere …

continua a leggere…

Fisico e digitale: non è una medicina, ma il tuo modo di fare business

…Ogni tanto mi piace vestire i panni di un mistery shopper e andare a vedere come si comportano gli imprenditori dell’Horeca. Voglio capire se, nel nostro lavoro, siamo in sintonia con il cliente finale oppure proseguiamo su una strada che non ha niente a che fare con la “customer satisfaction”. …

continua a leggere…