Alle 4,30 del mattino qualcuno è già in pista…

…  Ciao, oggi ti voglio raccontare una storia che secondo me è davvero molto istruttiva. Non è una favola, ti sto parlando di un’esperienza vera di un imprenditore del Nord Italia, provincia di Brescia. Ci troviamo su una tangenziale abbastanza trafficata: tipicamente, in quella zona i bar non aprono all’alba, …

continua a leggere…

Appesi a un colore in attesa del Natale

…Per ancora qualche giorno in Lombardia saremo zona rossa. Poi forse zona arancio, poi chissà. Capisci bene anche tu che un imprenditore accorto come te e come me non può basare la pianificazione del business in attesa dell’arcobaleno. Deve, appunto, pianificare, ovvero: –avere sotto mano tutte le variabili possibili -organizzare …

continua a leggere…

Non usi l’e-commerce? Ahi ahi!

…Ciao, non sarai mica tra quegli italiani che credono che gli acquisti on line siano la rovina del Paese, vero? Questa è una gigantesca bufala. Che io sono pronto a smontare in pochi passaggi. Pensare che l’on line sia un tuo nemico ti fa solo del male. Prendiamo per esempio …

continua a leggere…

Hai il tuo obiettivo ben chiaro?

…Ciao, questo è un messaggio motivazionale dedicato a te. A te che sei in trincea ogni giorno, che fatichi e lavori a testa bassa ma sei oggettivamente stanco. Parto da un dato di realtà. È vero, siamo in guerra, non lo nego. Non lo vorremmo, non l’avremmo mai immaginato, ma …

continua a leggere…

Il genio della lampada sei tu

…Ciao, forse non lo sai, ma noi imprenditori siamo un po’ come i geni della lampada delle fiabe. Siamo capaci di stare buoni e rannicchiati per tanto tempo, senza dare fastidio nessuno, lavorando a testa bassa. Poi arriva un momento in cui anche noi ci trasformiamo e buttiamo fuori energie …

continua a leggere…

Per me un miliardo… di biscotti

…Caro amico imprenditore, a volte giriamo alla ricerca di idee interessanti e utili per il nostro business. Le abbiamo davanti al naso… ma non sappiamo identificarle. Oggi ti porto alla scoperta di qualcosa di immenso… che può essere uno spunto interessante anche per la tua strategia aziendale. Un anno fa …

continua a leggere…

E adesso cosa farai?

…Ti alzi sconsolato, pensando che: -non hai clienti -il locale è chiuso per almeno 2 settimane -hai merce in scadenza in magazzino -devi pagare affitto, luce, e poi la banca… meglio non pensarci -nel frattempo anche a casa devi pagare affitto, spese per i figli e così via -pensi già …

continua a leggere…

Decreto Ristori… ristoriamoci

…Quanto costa guardare il bicchiere mezzo pieno? Quanto costa guardare il bicchiere mezzo vuoto? La stessa fatica! In questi giorni siamo sospesi, il futuro prossimo è molto incerto. Quello più in là nel tempo è invece certo: tutto riprenderà come sempre, occorre avere fiducia nella scienza e passare questo inverno. …

continua a leggere…

Il cliente non esce…

…Fermo, so già a cosa stai pensando… Non voglio dire che il cliente non esce più di casa, voglio dire che il cliente preferisce restare nel suo quartiere per fare gli acquisti!! Cioè venire da te! Le ricerche sono molto chiare a questo proposito: dal mese di marzo in poi, …

continua a leggere…

Quanto conta arrivare primi?

…Ciao, in questa settimana così difficile voglio raccontarti un’esperienza veramente interessante, che poi utilizzare anche per il tuo locale. Come sai, il nostro settore è stato fortemente penalizzato dalle ultime decisioni prese dal governo. Ci ritroviamo ad avere i locali che devono chiudere alle 18, con una gravissima perdita di …

continua a leggere…