Si fa presto a dire “rinascita”

…  Sono chiuso da un mese, la merce mi sta andando a male. Non ho più scorte in magazzino e nemmeno voglio farne. Sono arrivate le bollette da pagare, son già con il fiato corto con la liquidità. Non so quanti collaboratori potrò riprendere, non so nemmeno se riaprirò. Fanno …

continua a leggere…

Preparati a diventare un barista manager

…Carissimo imprenditore, in tempi non sospetti, circa tre mesi fa, ebbi modo di realizzare un video nel quale parlavo del barista manager. Lo trovi sulla pagina Facebook di Ristopiù Lombardia. Chi è il barista manager? È la figura che non si limita a pulire i piatti, asciugare le tazzine, preparare …

continua a leggere…

Che clima stai vivendo?

…Ciao, lo chiedo a te come imprenditore. Quale clima stai vivendo? Alcuni si comportano come gli struzzi: -aspettano che tutto finisca, non vogliono sapere niente, sentire nessuno -non vedono l’ora di riaprire con lo stesso passo di sempre Altri si comportano come i pessimisti cronici: -stanno tutto il giorno ad …

continua a leggere…

Ci ho messo (di nuovo) la faccia

…Sì, ci ho messo nuovamente la faccia. Non poteva essere diversamente. Quando il gioco si fa duro, i duri non solo iniziano a giocare, ma devono assolutamente vincere! Come puoi notare dal mio tono, sono carico come una molla. Mi muovo come se avessi 1000 mani e 10 cervelli. Come …

continua a leggere…

Dove sei? Non ti vedo

…Dove sei? Non ti vedo. Carissimo amico imprenditore, dove sei in questi giorni? Cosa stai facendo? Perché non sei in movimento come me? Perché hai scelto la strada del silenzio? Con chi e a chi hai lasciato i tuoi amati clienti? Peraltro nel momento più difficile della loro vita? Io …

continua a leggere…

Care famiglie, a voi ci penso io

…Cari colleghi imprenditori, questa volta non mi rivolo unicamente a voi. Anzi, mi rivolgo a voi in qualità di mariti, mogli, padri e madri di famiglia, e vi chiedo di estendere questa mia comunicazione anche a tutti i vostri amici e parenti. Il periodo è molto serio, le restrizioni alle …

continua a leggere…

Come sto reagendo?

…Siccome sono tra i cofondatori di Assosinderesi, mi ha fatto piacere scrivere una lettera agli amici della Community in cui lascio pratici esempi e azioni concrete da intraprendere in questo periodo in cui le aziende e le persone tutte sono coinvolte in un difficile scenario. Io sto cercando di reagire …

continua a leggere…

#andràtuttobene

…Andrà tutto bene, te lo dico e te lo ripeterò all’infinito nei prossimi giorni. Andrà tutto bene per un sacco di motivi. 1 Siamo un popolo sgangherato ma, quando si tratta di fare le persone serie, mediamente ci riusciamo 2 Abbiamo risorse mentali per capire, sin da ora, non solo …

continua a leggere…

Hai finito di lamentarti?

…Te lo chiedo perché non ne posso più. Io ti capisco, sei stanco, sfibrato, preoccupatissimo per il futuro della tua attività. Ogni giorno ascolti le notizie alla radio e ti chiedi quando finirà questo periodo… E gli esperti continuano a spostare in là la fine dell’epidemia. E tu guardi i …

continua a leggere…

La paura? Non ti serve

…Catastrofe. Disastro. Fallimento. Ora basta, però. Inutile continuare a piangere e sperare che il coronavirus passi da solo. I medici e il governo sono impegnati a risolvere la questione sia dal punto di vista sanitario che dal punto di vista dei provvedimenti economici. Tu, caro amico imprenditore, occupati di altro. …

continua a leggere…