Sei pronto per il gelato?

…Ogni buon prodotto, prima di essere ben venduto, deve anche essere ben presentato. Ecco perché domani, 26 febbraio, mentre come Ristopiù Lombardia celebriamo la fine di Febbraio, Mese di Carne Perfetta Bstekk, diamo il benvenuto a Marzo, Mese Internazionale di Gelati Eccellenti! Certo, non penserai mica di iniziare a pensare …

continua a leggere…

Un nuovo linguaggio per il Paese

…Carissimo imprenditore, a volte noi uomini d’azione facciamo un grosso errore: pensare che nella vita contino unicamente i gesti e mai le parole. Che valga l’esempio. Certo che vale, ci mancherebbe, ma ci sono alcune situazioni in cui la parola ha il sopravvento e in cui la forma diventa sostanza. …

continua a leggere…

Diamo i numeri… per poi ripartire

…Inutile che pensiamo che il mondo è pieno di unicorni rosa. Dobbiamo tenere i piedi ben piantati per terra, se vogliamo ripartire. Per farlo, dobbiamo innanzitutto capire dove siamo collocati; come sono posizionati i nostri clienti, cosa si attendono, cosa sono disposti a spendere. Inutile far scorta di caviale se …

continua a leggere…

Sì, ci sono anche belle notizie!

…  Caro amico imprenditore, come sai io sono ottimista, ma con i piedi piantati ben per terra. Nelle scorse settimane mi sono dovuto imporre per far sentire la voce di tutti noi, sono andato anche in manifestazione. Ho pensato che fosse necessario lanciare un grido d’allarme forte. Qualcosa si è …

continua a leggere…

Perché servono le letture intelligenti?

…  Carissimo imprenditore, oggi voglio riportarti un articolo che è appena uscito sul numero di febbraio del nostro giornale, il magazine mensile RistopiùNews, che ora, ed è una novità!, puoi anche scorrere on line, cliccando qui https://www.ristopiunews.it/catalogo/?idbook=7636 Voglio porre la tua attenzione su questo contenuto, da me scritto, in quanto …

continua a leggere…

È il momento, diventa protagonista anche tu!

…Ci sono momenti, nella vita, in cui ci troviamo di fronte a un bivio: fare finta di niente e lasciare che gli altri combattano le nostre battaglie, oppure alzare la testa e diventare protagonisti del futuro… fare la rivoluzione, se serve, oppure non farla e mantenere una corretta posizione nel …

continua a leggere…

È finita così…

…  Carissimo imprenditore, concludo oggi il racconto dell’esperienza che ho avuto il privilegio di narrare anche nel libro “Come ce l’hanno fatta 73 imprenditori italiani. Atto IV” – scritto dagli imprenditori della community OSA, “l’esclusiva community dell’Italia che fa impresa” fondata da Mirko Gasparotto. Come ho spiegato nei giorni passati, ho scelto …

continua a leggere…

Come è nata la mia macchina da guerra?

…Qualche giorno fa, sempre su questo blog, ho iniziato a parlarti del mio intervento inserito all’interno del libro: “Come ce l’hanno fatta 73 imprenditori italiani. Atto IV” – scritto dagli imprenditori della community OSA, “l’esclusiva community dell’Italia che fa impresa” fondata da Mirko Gasparotto. Nel libro ho avuto modo di raccontare …

continua a leggere…

Che grande iniezione di energia!

…Sì, c’era proprio bisogno della manifestazione di ieri a Roma, nella quale l’intera filiera dell’ospitalità ha fatto sentire la sua voce in modo potente C’era bisogno, per mille motivi. Finalmente abbiamo mostrato a tutta la politica che ci siamo, siamo in difficoltà ma siamo pronti a ripartire subito, appena ci …

continua a leggere…

Il 25 vieni a Roma con me!

…Sei un imprenditore della ristorazione, un distributore, un grossista, un produttore? Partecipa il 25 gennaio prossimo alla #RivoluzioneRomantica: alle  10.30 tutti a Roma per far valere i diritti dell’ospitalità. Molto alta la posta in gioco: 300.000 imprese – 1 milione di lavoratori – un giro di affari di oltre 85 …

continua a leggere…