Archivi del mese: agosto 2017

La Rinascente on demand, bella idea

…Le belle idee non si copiano mai, ma sono sempre fonte di ispirazione intelligente. Noi operiamo nel settore Horeca, La Rinascente di alta moda (anche se ha prodotti di gastronomia nel suo pacchetto). Giustamente l’azienda non si è mai dedicata in modo compiuto all’e-commerce perché niente di digitale può sostituire …

continua a leggere…

ADRIANO OLIVETTI

…Il termine utopia è la maniera più comoda per liquidare quello che non si ha voglia, capacità o coraggio di fare. Un sogno sembra un sogno sino a quando non si comincia da qualche parte, solo allora diventa un proposito, cioè qualcosa di infinitamente più grande.

continua a leggere…

I Millennials arrivano in azienda

…I Millennials arrivano in azienda, siamo pronti ad accoglierli? Il tema è questo: laureati o diplomati, i giovani stanno mettendo piede in azienda. Normale, pensano tutti, accade sempre così (gli innesti sono naturali!), dove sta il problema? Il problema sta nel fatto che questi ragazzi hanno un’idea dell’azienda e del …

continua a leggere…

Chi sa scrivere un’e-mail?

…L’e-mail, questa abusata. Quante ne riceviamo al giorno? Anche centinaia. Quante ne scriviamo? Magari altrettante. Il bello è che spesso ci dimentichiamo che i nuovi strumenti digitali possiedono delle loro regole, che devono essere rispettate (anche da noi imprenditori, che tipicamente abbiamo a che fare con fornitori, clienti, dipendenti). Credo …

continua a leggere…

Pizza, impariamo dai migliori

…Mi ha molto colpito l’intervista rilasciata a Repubblica da maestro Franco Pepe della pizzeria Pepe in Grani di Caiazzo, che è risultata al primo posto nella classifica 50 Top Pizza http://www.50toppizza.com/. Le sue parole sono molto chiare: “Una volta si pensava che bastasse un pizzaiolo per fare una pizzeria, anche il fornaio non …

continua a leggere…

Giornalisti, che farne?

…Se lavoriamo, produciamo informazioni. Le informazioni sono il “pane” di cui si nutrono i giornalisti. Dunque noi imprenditori siamo in grado di sfamare le news, anzi di generarle. In un mondo in cui ogni nostro passo è raccontato sui Social, diventa importante instaurare una relazione proficua con gli operatori della …

continua a leggere…

Il marketing del gusto

…Il cliente ha bisogno di vivere esperienze sensoriali a 360 gradi. Le grandi catene di abbigliamento ci insegnano come questo concetto possa essere espanso a dismisura: chi entra in un negozio oggi è attirato da un profumo inebriante e riconoscibile; specchi e luce aumentano la percezione del sentirsi accolti; musica …

continua a leggere…

Il pub del Trono di Spade

…Chi l’ha detto che non possiamo rinnovare il nostro locale prendendo spunto dalla realtà… e pure dalla fantasia? Molto spesso auto-limitiamo la capacità di intercettare i gusti dei nostri clienti perché abbiamo paura di essere additati come troppo rivoluzionari. Ebbene, sbagliamo! Ci sono esperienze, sia oltreoceano che in Italia, che …

continua a leggere…

Perché c’è bisogno di un leader?

…. Anche il mondo Horeca ha bisogno di un leader. Anzi, di tanti leader. Osserviamoci attorno, sfogliamo le riviste di settore, passeggiamo per le fiere: è un brulicare di chef e sommelier, critici gastronomici, influencer e ambasciatori del gusto. Noi stessi, in Ristopiù Lombardia, abbiamo arruolato chef e bartender. C’è davvero …

continua a leggere…